Facciamo due Conti…

Stamattina un’ora e mezza di fila per attivare il bancomat. Era destino che quel conto Bancoposta mi desse sempre e solo problemi.

Se da una parte il Conto Bancoposta dà la possibilità di pagare in modo minimo il proprio deposito bancario (30,99 € all’anno, 10 € per il costo annuale del bancomat, 8,50 € ogni tre mesi come bolli…) sto seriamente pensando di cambiare, di rivolgermi a Fineco o ContoArancio.

Perchè?
1) nonostante la “priorità” del biglietto E, la fila alla posta è comunque sempre lunga, particolarmente il 27 e il primo del mese…senza contare che gli invalidi hanno la priorità su tutti e spesso i terminali sono bloccati, per cui di 5 sportelli, 3 sono chiusi…
2) ho ricevuto il bancomat a casa solo dopo un mese e mezzo dalla richiesta…
3) nel frattempo che aspettavo potevo prelevare solo con un carnet di assegni incassabili solamente nella Posta in cui ho aperto il conto (per cui prima ho dovuto fare un trasferimento…)

E non c’entra, ma il mio ex marito mi ha inviato un pacco FRAGILE e dopo 3 volte che è tornato indietro ho dovuto trovare un escamotage per farlo finalmente arrivare a destinazione. Aperto, il contenuto era rotto…

Io mi chiedo cosa stia andando storto. Se vi ricordate, a giugno 2011 i terminali sono rimasti bloccati per 3 giorni e nessuno ha potuto effettuare operazioni bancarie e di posta…
Vedo ogni giorno Poste che vengono smantellate, non parliamo poi degli esuberi e degli esonerati che non riceveranno la pensione nei tempi pattuiti…

Eppure oggi ho dovuto discutere perché di 5 impiegati, 3 non erano ancora arrivati in quanto a part-time…al giorno d’oggi??? Part time???

Il sistema sta saltando, rendiamocene … Conto!!

Annunci